Papa Francesco: fratelli e sorelle buonasera!

Pope+Francis+White+Smoke+Spotted+New+Pope+gf6cp_4ModclAppena eletto ed ha già molti primati: primo papa sudamericano, primo papa gesuita, primo papa a scegliere un nome impegnativo come quello di Francesco.

E’ nato a Buenos Aires il 17 dicembre 1936 ma è di origini piemontesi. Da ragazzo ha subito l’esportazione di un polmone a causa di una infezione respiratoria. Ha studiato e si è diplomato come perito chimico. E’ entrato nella compagnia di Gesù ed è diventato sacerdote nel 1969.

Venne nominato da Wojtyla vescovo nel 1992 e cardinale nel 2001.

E’ un uomo dalla calda personalità. Ha modernizzato una delle Chiese più conservatrici dell’America latina, ossia quella dell’Argentina, Tra i favoriti già nel conclave del 2005, in quell’occasione prese meno voti solo dell’eletto Joseph Ratzinger. Gode di una lunga esperienza pastorale che, secondo molti, è una caratteristica fondamentale che doveva avere il nuovo Papa. Bergoglio si sente a suo agio a tenere un basso profilo, e il suo stile personale è l’antitesi dello splendore vaticano. Come funzionario della Chiesa argentina, non ha mai vissuto in un altisonante palazzo della Chiesa di Buenos Aires, preferendo un semplice letto in una stanza nel centro della capitale. Per anni ha utilizzato i trasporti pubblici e si è cucinato da solo i pasti. Considerato un moderato dalla mente aperta, le sue posizioni dottrinali e spirituali rimangono tuttavia in linea con l’eredità di Giovanni Paolo II e Benedetto XVI.

Lascia un commento